Via Benaco, 24, 38069 Torbole TN 12–15, 18–22:30 +39 0464 506083
 

Torbole sul Garda è situato sul golfo nord del Lago di Garda, tra il Monte Baldo e la piana del Sarche. Un tempo paesino di pescatori e barcaioli, oggi è la destinazione più ricercata dagli appassionati di windsurf. Torbole è infatti un centro velico e surfistico di rilievo internazionale, con spiagge libere e attrezzate. È anche punto di partenza per escursioni in mountain bike, semplici passeggiate e trekking. Il porticciolo è l’angolo più pittoresco, con la Vecchia Dogana e Casa Beust.

Torbole affascinò anche Goethe, che descrisse i suoi venti come una meraviglia della natura e uno spettacolo incantevole. Le descrizioni entusiastiche di Goethe spinsero numerosi giovani pittori e poeti impegnati nel Grand Tour a visitare Torbole sul Garda.

Nago è situato su un’altura rocciosa, a nord di Torbole e sulla via che porta alla valle dell’Adige. Il Castel Penede e i forti austro-ungarici di Nago erano punti strategici di sorveglianza della strada principale che dalla valle dell’Adige porta al Lago di Garda. Il castello e i forti sono stati restaurati e sono aperti al pubblico. Da Nago la vista del Lago di Garda è eccezionale.

Una piacevole passeggiata tra Nago e Torbole vi conduce alla visita delle Marmitte dei Giganti, pozzi glaciali dell’era quaternaria.